MASTER A24/A25 (Area Linguistica)

Descrizione

Anno Accademico:  2021-22
Tipologia: Master Universitario di I livello
Durata:  Annuale 1500 ore – 60 CFU
Erogazione Didattica:  full online tramite piattaforma Telematica accessibile H24
Modalità d’esame: Telematica


DESTINATARI

  • Laureati in Lingue o Lauree affini che intendono accedere alla classe di concorso A-24 (Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado) o A-25 (Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado) , al fine di svolgere l’attività d’insegnamento.
  • Insegnanti o Aspiranti tali che vogliono aggiornarsi ed integrare al proprio curriculum vitae competenze
  • Laureati

UTILIZZAZIONE DEL MASTER:

A seguito degli esami finali del Master viene rilasciato il “Diploma di Master Universitario annuale di I livello: “L’insegnamento delle Lingue negli istituti secondari di I e II grado” di 1500 ore e 60 CFU. L’azione formativa proposta mira al completamento del percorso formativo necessario per l’accesso ai concorsi per l’insegnamento delle LINGUE per coloro che hanno conseguito un titolo di studio che di per se NON fornisce un accesso di diritto all’insegnamento nella classe A24 o A25 o per l’aggiornamento dei docenti già in servizio. Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano l’insegnamento delle LINGUE all’interno della scuola, con particolare riferimento agli istituti secondari di I e II grado.

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Il Master in: L’insegnamento delle LINGUE negli istituti secondari di I e II gradoè rivolto:

  • ad insegnanti ed aspiranti insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado;
  • professionisti ed operatori del settore scolastico, educativo e della formazione in generale con competenze linguistiche;

Possono accedere al Master coloro che sono in possesso di un diploma di Laurea, diploma di Laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99.

Si precisa che la partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri Master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.

Ricorda

Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare la tua formazione.

MODALITÀ ESAME FINALE

La modalità di esame (in presenza o telematica) dipenderà dalle disposizioni governative in merito all’evolversi dell’emergenza sanitaria e dalla direzione didattica dell’Ateneo.

ESAME TELEMATICO:

– Breve dissertazione di un argomento trasversale ai contenuti del master tramite video conferenza;
– Somministrazione di 10 domande a risposta multipla per ogni disciplina del master tramite piattaforma telematica.

L’esame si intende superato con 6 risposte corrette su 10 per ogni singola disciplina.

Le risposte esatte attribuiscono un punto, le risposte errate o non date non prevedono alcuna penalità.

ESAME IN PRESENZA:

L’esame finale prevede una breve dissertazione di un argomento trasversale ai contenuti del master e lo svolgimento un test di 10 domande a risposta multipla per ogni disciplina; Non sono previste domande a risposta aperta.

Le risposte esatte attribuiscono un punto, le risposte errate o non date non prevedono alcuna penalità.

L’esame si considera superato al raggiungimento di 6 risposte esatte su 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *